Ormai è una gradita consuetudine ritrovarci ogni anno a festeggiare la nostra associazione.
Ricorre il 22° Anniversario e ci incontreremo Domenica 3 dicembre 2017 all’Hotel Savoia Regency per trascorrere una piacevole giornata in compagnia dei trapiantati, dei medici, chirurghi e infermieri del centro trapianti di fegato e day hospital; coglieremo così l’occasione per salutarci e scambiarci con simpatia gli auguri di buon Natale!
La Festa inizierà con un convegno durante il quale interverranno medici e rappresentanti istituzionali, i quali illustreranno le novità di cura e gli aggiornamenti organizzativiche porteranno ulteriori miglioramenti nel complesso percorso della terapia dei trapianti. Seguiranno aperitivo e pranzo.
Comunque chi volesse informazioni in merito o fissare una prenotazione può rivolgersi ai numeri:
TEL. 051 542214 oppure al CELL.338 6010081.

Dobbiamo essere tanti!

Il 2016 è stato un anno di cambiamenti: Cesarina Borghi si è dimessa sia dalla carica di Presidente dell’associazione sia da quella di consigliere.Il Presidente eletto è Franco Cacciari, Rita Bergamaschi è la vice-presidente e segretaria, Paola Scandiani la tesoriera. Fanno parte del direttivo: Oronzo Assalve, Maurizia BarbierI addetta alle relazioni con il pubblico, Pierino Capra, Umberta Conti, Silvana Fusaro e Gianluigi Topran addetto al Prometeo.

Desideriamo informare gli amici che ci stanno chiedendo la data del nostro abituale incontro di fine anno per programmare la loro partecipazione in concomitanza con la visita di controllo a Bologna che DOMENICA 13 DICEMBRE 2009 ALLE ORE 10,30, assieme ai nostri chirurghi e medici, vi diamo appuntamento al NOVOTEL DI VILLANOVA DI CASTENASO.

 

Per il tradizionale saluto augurale a cui seguirà il pranzo. Appena saremo in possesso di tutti i dettagli, riceverete il programma della giornata. Un caro saluto a tutti.

 

Il Consiglio Direttivo

Scarica PDF

Verrà posto in commercio entro breve tempo anche in Italia un nuovo interferone, il peginterferone alfa 2-a (Pegasys) che verrà ad affiancare l'altro interferone pegilato (peginterferone alfa 2-b-Peg Intron) del quale è stato già riferito nel nostro giornale (anno 6°, n.2, Giugno 2001).
I risultati ottenuti con il nuovo interferone pegilato sono stati discussi al congresso della Associazione Europea per lo Studio del Fegato ( EASL), svoltosi a Madrid nel mese di Aprile 2002. Il prodotto, associato all'antivirale Ribavirina, ha fornito buoni risultati nel trattamento dell'epatite C essendo, fra l'altro, meglio tollerato dell'interferone tradizionale (minore incidenza di febbre, cefalea, dolori muscolari, depressione).
I risultati sono stati migliori nei soggetti con genotipo diverso da quello 1, nei quali è possibile ridurre il dosaggio della Ribavirina e la durata del trattamento ( da 48 a 24 settimane) ( Marcellin; Jensen). Inoltre il nuovo interferone, oltre ad essere efficace in pazienti con l'epatite C che non hanno risposto ad altri schemi terapeutici, sembra dare risultati promettenti anche nell'epatite B ( Graham- Cooksley).

Prof. Lionello Gandolfi

Il ministero della Salute ha attivato il numero verde 800 5716 61 per permettere ai cittadini di segnalare i ritardi per le attese di quelle prestazioni ritenute urgenti. Tale numero consentira', unitamente al modulo presente sul portale del Ministero, di denunciare ed evidenziare i disservizi riscontrati nelle varie strutture sanitarie distribuite sul territorio nazionale. 

Il modulo di cui sopra lo trovate direttamente a questo indirizzo web:

http://www.ministerosalute.it/sondaggio/numeroverde/numeroverde.asp

e sul quale dovete inserire alcuni parametri significativi per es.: la vostra regione di residenza; in quale struttura ospedaliera vi siete rivolti; che tipo di esame e intervento siete in attesa; da quanto tempo ecc.e soprattutto non dovete dimenticarvi di scrivere, nell'apposita casella, il vostro indirizzo di posta elettronica per ovviamente ottenere la risposta.
Noi raccomandiamo di usarlo il più possibile.

 

NEWS SCIENTIFICHE

Il trapianto di fegato da donatore vivente

Leggi tutto...

Progressi nella terapia della infezione da Virus C

Leggi tutto...

Sicurezza della donazione di organi: il modello della Regione Emilia-Romagna

Leggi tutto...